Salve

È un piacere essere qui e presentarmi a tutti voi,amici numerosi che leggete ed animate il mio mondo! Da oggi in poi mi occuperò della cura di questo blog e, insieme a voi,voglio condividere la mia passione per la cosmesi,la moda ed il cibo con un tocco di fantasia&novità per rendere speciali i momenti dei pasti e della cura personale. Volete accompagnarmi?sono anche certa che insieme ci divertiremo!Ed eccomi qua!!!prontissima a cimentarmi in questa piacevole esperienza. Entrate e servitevi!

Scegli la tua lingua

giugno 26, 2014

Birra Buffa, sarda di carattere

Buonasera cari amici, quella che vi presento oggi è una collaborazione che mi sta particolarmente a cuore, visto che è stata stipulata con un'azienda della mia terra, la Sardegna.

La birra Buffa nasce da quattro semplici ingredienti, luppolo, lievito, malto e acqua, ma che uniti tra loro generano un risultato formidabile. Questa bevanda è creata per ricordare il sapore della birra antica, la birra artigianale, visto che nel corso dei secoli il processo produttivo si è mantenuto pressoché invariato. Sul loro sito troverete tante simpatiche notizie sull'origine della birra stessa...
Ma ciò su cui voglio premere è la loro effettiva produzione: tre tipologie di birra, ognuna adatta anche a chi è particolarmente esigente.

Eccovi innanzi tutto i prodotti che mi sono stati gentilmente offerti

















Come potrete vedere ogni birra è contraddistinta da un disegno che richiama la terra in cui viene prodotta...il Nuraghe, le maschere e la pecora con "sa berritta" o la "ciccia". Ho trovato fantastica questa particolarità, a mio parere molto rara, visto che siamo abituati ad acquistare bottiglie di birra che si limitano a presentare un triste, a mio parere, logo della ditta produttrice.
























Passiamo alla descrizione di ogni tipologia di birra:

BIRRA BIONDA ARTIGIANALE- Di tipo Blond Ale Inglese, ha un corpo leggero e luppolato; grazie alla fermentazione in bottiglia il suo sapore tende sempre a cambiare, e la sua gradazione alcolica è 5,00% VOL. Ottima come aperitivo, la si può accompagnare anche a risotti o pizza, torte salate, focacce e crostini. Si serve fresca in ampi calici Weisse. Domina al gusto l'uva bianca e il luppolo.


BIRRA BIANCA ARTIGIANALE- stile Blanche, di color oro pallido, ha un sapore vanigliato accompagnato dal profumo di bergamotto. Viene rifermentata in bottiglia per un mese e la sua gradazione alcolica è 5,00% VOL. La sua nota acidula la rende perfetta per accompagnare piatti a base di pesce perchè ne esalta il sapore iodato. Va conservata al fresco e offerta in ampi calici Weisse.

BIRRA AMBRATA ARTIGIANALE- è una rossa artigianale Strong Ale, è caratterizzata da un profumo fruttato di bacche rosse e e note di luppolo fresco. Questa birra viene fatta fermentare per un mese in bottiglia e ha una gradazione alcolica di 6,00% VOL. Accompagna bene i piatti a base di carne, lasagne, verdure ripiene e malloreddus sardi. Va gustata ben fredda in ampi calici Weisse. Il gusto rimanda anche a note aspre tipiche dell'arancia ed un finale di luppolo che pulisce il palato.


Se necessitate di più informazioni, sul sito dell'azienda troverete tutte le accurate schede tecniche delle varie tipologie di birra prodotta. 


Se la mia recensione vi ha incuriositi eccovi il link che rimanda in modo diretto al sito dell'azienda
e potete visitare anche la pagina Facebook 

Spero che la mia recensione vi abbia colpiti e, per consolarci dalla sconfitta dell'Italia ai Mondiali direi che possiamo assaggiare queste gustosissime e particolari birre! 
Ringrazio ancora l'azienda, a presto, Golosilandia.





17 commenti:

  1. che nome strambo per una birra, mi piace molto, è un regalo originali per gli intenditori :) se ti va passa a trovarmi :)

    RispondiElimina
  2. Interessantissima questa birra come tutti i prodotti sardi. le birre artigianali mi piacciono molto, hanno un gusto particolarissimo, spero di riuscire a reperire la birra buffa anche nella zona di Bari.

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questa birra , e sempre un piacere per me conoscere nuovi birrifici . La cerco nella mia zona , voglio assolutamente provarla. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  4. Un nome originale e simpatico!
    La birra tradizionale non la preferisco, ma quella artigianale è tutt'altra cosa, quindi mi ripropongo di assaggiare Buffa al più presto :-)

    RispondiElimina
  5. Io non bevo birra..ma le confezioni ed il nome cioè..stupendi :D

    RispondiElimina
  6. questo post è proprio fatto apposta per mio marito che va matto per la birra, prova ogni marca e adora quelle artigianali. Visiterò il sito per vedere se le posso ordinare

    RispondiElimina
  7. Ciaooo!! Non conoscevo questo marchio di birra Buffa, una birra di carattere sardo, davvero un prodotto interessante, la consiglierò ai miei zii che piace molto la birra.
    Grazie per la segnalazione
    buona giornata

    RispondiElimina
  8. Ciao!! D'estate una birra fresca sopratutto se artigianale piace berla anche a me , non conoscevo la birra Buffa ma da come l'hai descritta mi ispira molto e asseggiarei volentieri la birra bionda .Sicuramente dev'essere squisita come tutte le cose che ho assiaggiato prodotte nella tua splendida terra Sarda. Grazie per la segnalazione e buona serata ;)

    RispondiElimina
  9. Ciao, bella collaborazione, io non conoscevo questo brand, adoro le birre artigianale,vado sul sito,grazie.

    RispondiElimina
  10. La birra è buona tutto l'anno , ma d'estate è eccezionale ben fredda disseta meglio di qualsiasi altra bevanda e con alcuni cibi è unica ed insostituibile. Vado a visitare il sito perchè questo marchio mi ha incuriosita.

    RispondiElimina
  11. mio marito dice che deve essere eccezionale :D

    RispondiElimina
  12. non la conoscevo la birra Buffa, ma in queste serate mondiali accompagnare la viste delle partite ad una birra artigianale come queste e a della pizza deve essere un menù perfetto, mi piacerebbe molto provarla

    RispondiElimina
  13. Adoro tutto ciò che mi ricorda l'amata sardegna e questa birra merita di certo di essere provata! In particolare mi piacciono troppo le confezioni così originali nel decoro!

    RispondiElimina
  14. che simpatiche le etichetta della birra buffa , la proverò sicuramente

    RispondiElimina
  15. che strano nome, birra buffa. vorrei assaggiare la chiara. Le birre sarde non le conosco.

    RispondiElimina
  16. Di solito non bevo birra (perchè non mi piace) ma queste bottiglie sono davvero particolari e mi hanno colpita. Ne parlerò ai miei familiari!

    RispondiElimina
  17. questa birra buffa è speciale, racchiude tutto il sapore e le tradizioni della regione sardegna

    dario fattore - whosdaf

    RispondiElimina

altri articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...